Rapporti con le Imprese

Nell’ambito dei rapporti con l’impresa, il Dottore Commercialista assume una posizione di primo piano in relazione al possesso della necessaria cultura di impresa ed alle specifiche conoscenze ed elevata competenza in campo aziendale che permettono di considerate i professionisti economico-contabili dei puri aziendalisti.


La complessità delle funzioni svolte dal Dottore Commercialista nei rapporti con le imprese si estrinseca in una serie di interventi che riguarda l’intero ciclo di vita di una impresa, dalla sua nascita fino alla cessazione, più precisamente, si possono distinguere tre differenti fasi di attività di consulenza:



  • nascita dell’impresa;
  • vita dell’impresa;
  • cessazione dell’impresa.